A seguito dell'emergenza sanitaria in atto, stiamo valutando con attenzione varie misure per offrire una vacanza in circostanze rassicuranti che vi consentiranno di passare le giornate in completo relax.
Prima di prenotare assicurati di poter rispettare queste nuove regole.


Il check-in avverrà tassativamente nel pomeriggio (dalle ore 15.00), previo appuntamento telefonico,cosi da permetterci di sanificare completamente l'alloggio in cui verrete ospitati. (Useremo un presidio medico chirurgico)
Per i più tecnologici, offriremo la possibilità di effettuare il check-in online una settimana prima del vostro arrivo, in modo da evitare anche lo scambio dei documenti.
Per ogni appartamento verrà ricevuto solamente un componente che dovrà comunque fornire tutti i documenti del proprio nucleo familiare.
Sarà vietato l'accesso al Residence a chiunque:
- Abbia temperatura corporea > 37,5 °C
- Presenti sintomi influenzali
- Abbia avuto contatti entro gli ultimi 14 gg con persone positive al virus COVID-19
- Provenga da zone a rischio secondo le indicazioni dell'OMS

Si, purtroppo saranno chiuse tutte le sale comuni del Residence, compreso il bar.
Per chi lo volesse è possibile ordinare qualcosa dal bar che vi verrà servito direttamente in camera.
Sarà chiusa anche la Reception ma, per ogni esigenza, saremo reperibili tramite il telefono interno presente nel vostro appartamento. Rimaranno aperte le aree esterne ma con l'obbligo di osservare la distanza sociale di minimo 1 metro.
Il locale lavanderia rimarrà aperto ma utilizzabile da una sola persona per volta.Per tutta la durata del vostro soggiorno a nessun nostro addetto sarà permesso entrare nel vostro appartamento per effettuare pulizie.
Gli appartamenti verranno totalmente sanificati ad inizio e fine del vostro soggiorno. 
Si, nell'aree comuni del Residence (entrata, ascensore, corridoi, scale, ecc...) vi verrà chiesto di indossare la mascherina. Se non ne avete una disponibile potete acquistarla da noi.
I guanti sono consigliati, anche se le aree comuni verranno sanificate più volte al giorno con un presidio medico chirurgico. Inoltre, troverete dei punti con dispenser di igienizzante mani.
No, l'entrata resterà chiusa, potrà entrare solamente chi è regolarmente ospitato nel Residence. Vi chiediamo pertanto di non invitare alcuna persona esterna.
Ci saranno dei cambiamenti anche in paese. Essendo state cancellate le Fiere dell'artigiano e dell'antiquariato, gli operatori e l'Amministrazione Comunale stanno valutando idee per alcune inizative di entità minore.

I supermercati della zona sono organizzati con servizi di consegna a domicilio o ordinando telefonicamente e ritirando direttamente in negozio.

I ristoranti ed i locali vicini si stanno organizzando per offrire il servizio di asporto.

Il mercato del sabato mattina verrà dislocato su due piazze. Su entrambe saranno garantiti il presidio dei varchi ed il controllo dei flussi.

I due parchi gioco principali saranno presidiati da personale addetto e pertanto saranno fruibili solo in determinati orari

La navetta estiva “a chiamata” quest’anno sarà gratuita. Sarà in servizio dal 01.07.2020 al 31.08.2020.
La caparra confirmatoria che avete versato al momento della prenotazione non può essere rimborsata.
Siccome comprendiamo l'eccezionalità di questa situazione, procederemo all’emissione di un voucher di pari importo da utilizzare entro un anno dall’emissione, per chi rientra nelle seguenti casistiche:
  • soggiorni di soggetti nei confronti dei quali è stata disposta la quarantena con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell’autorità sanitaria competente, relativamente al medesimo periodo di quarantena o permanenza domiciliare;
  • soggiorni di soggetti residenti, domiciliati o destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento da aree interessate dal contagio, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri;
  • soggiorni di soggetti risultati positivi al virus COVID-19 per i quali è disposta la quarantena con sorveglianza attiva ovvero la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva da parte dell’autorità sanitaria competente ovvero il ricovero presso le strutture sanitarie, da eseguirsi nel medesimo periodo di permanenza, quarantena o ricovero;
  • soggiorni di soggetti con partenza o arrivo nelle aree interessate dal contagio, come individuate dai decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei ministri, da eseguirsi nel periodo di efficacia dei predetti decreti;
  • soggiorni di soggetti che hanno programmato la partecipazione a concorsi pubblici o procedure di selezione pubblica, a manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, a eventi e a ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico, annullati, sospesi o rinviati dalle autorità competenti, da eseguirsi nel periodo di efficacia dei predetti provvedimenti; in questa ipotesi occorre attestare la programmata partecipazione ad una delle suddette manifestazioni, iniziative o eventi;
*pagina in costante aggiornamento.